Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Territorio e ambiente

Sulla pista ciclabile di via Papa Crivelli: risposta al comunicato stampa delle opposizioni

primi sui motori con e-max

Chiaramente la campagna elettorale di "Insieme per Inveruno" (coalizione tra il gruppo Forze Popolari per Inveruno e Furato e gruppo Lega Nord Basta Euro) è iniziata in piena coerenza con l'opposizione fatta in questi cinque anni: spargere falsità e sputare su tutto quello che noi - purtroppo per loro -  STIAMO REALIZZANDO.

Stavolta tocca alla Pista Ciclabile per Cuggiono.

Commentiamo il comunicato stampa di Insieme per Inveruno relativo ai lavori di via Papa Crivelli.

"UN ESEMPIO DI CATTIVA AMMINISTRAZIONE"

LE MINORANZE DICONO:

"La ciclopedonale avrebbe dovuto collegare in sicurezza il Comune di Inveruno a quello di Cuggiono lungo via Crivelli (…) si interromperà al confine con il territorio di Cuggiono, rendendo di fatto l’opera incompleta (…) risulta evidente che vi è stata totale incapacità di programmazione e gestione da parte dell’amministrazione Bettinelli, arroganza e scarso rispetto istituzionale nel maldestro tentativo di addossare ad altri la responsabilità di questa opera pasticciata e incompleta."

Ora, riconoscerete che è alquanto bizzarro che le nostre minoranze diano a NOI la responsabilità delle opere che CUGGIONO DECIDE DI NON COMPLETARE….

La comunicazione PEC fatta dal nostro Sindaco a quello di Cuggiono  in data 07.02. 2018 che dimostra che:

Dal sito de "Il Corriere Altomilanese" la risposta del Sindaco Sara Bettinelli

primi sui motori con e-max

Vi segnaliamo l'articolo e il video dal sito "Il Corriere Alto Milanese" con l'intervista rilasciata dal Sindaco Sara Bettinelli relativa alla pista ciclabile di papa Crivelli. 

Per conoscere i fatti!

http://www.corrierealtomilanese.com/2019/02/22/inveruno-la-sindaca-bettinelli-illustra-la-ciclabile-di-via-crivelli-e-mostra-un-documento-scottante-video/

Baretto abusivo: il Sindaco risponde alle opposizioni

primi sui motori con e-max

A seguito delle dichiarazioni delle opposizioni riguardo la vicenda dell'abbattimento del Baretto del campo sportivo, il Sindaco risponde.

Ecco il video della Conferenza Stampa.

Guarda il video

 

Facebook

Twitter